scuola-slider


American Bartending (3)


Il Flair come metodo di interazione col Cliente

Divertire, divertirsi e fare marketing. La parola Flair deriva dall’inglese e vuol dire attitudine, stile, estro. Nel terzo modulo dell’AMERICAN BARTENDING si giunge a studiare come questa strategia di marketing è nata, a cosa serve, e quindi come utilizzarla dal banco bar e i suoi trucchi. Imparare a costruire dei piccoli show, intrattenendo i clienti e facendo flair con tutto quello che abbiamo nel nostro banco bar.

Il corso è rivolto ai Professionisti del settore e ai Privati interessati.

Numero iscritti: Da un minimo di 5* ad un massimo di 10 iscritti.

Metodologia:
Consegna di comode dispense.
Aula, brevi lezioni teoriche e dimostrazioni pratiche, prove tecniche.
Esame finale con consegna attestato.

Programma:
14.00 – 14.45: Che cos’è il flair e la sua storia, e la differenza tra working flair e show flair
14.45 – 15.30: I movimenti base, e come costruire una routine nella preparazione dei drinks
15.30 – 16.00: Juggling e European style
16.00 – 17.00: Shaker e Bottiglia – Working Flair
17.00 – 18.00: Shaker e Bottiglia – Show Flair
18:00 – 19.00: Esame

Costo: € 100,00 (IVA inclusa)

Il calendario:

Nessuna data disponibile per questo corso



cerca il tuo prodotto

Iscriviti alla nostra newsletter

Ti invieremo gli ultimi aggiornamenti e le novità sui nostri prodotti

eshop-battista-caffe

liquorito tisane via-buonarroti vida